Memorie della Shoah

colloqui con Piero Terracina

deportato ad Auschwitz

 

 

a cura di Luigi Di Palma

 

 

ISBN: 978-88-6647-205-6  

 

  

 

(…) La Memoria continua a impartire la sua lezione, promuovendo sensibilità e impegno. Essa infatti non è semplice ricordo di fatti, ma forza attiva della storia: perenne occasione per esercitarsi nel giudizio sulle cose e prendere posizione nei riguardi della realtà. Tale considerazione risulta essere tanto più importante quanto più si assume per vero che il male interviene laddove manca la cura del rapporto con la verità, la giustizia, la tolleranza e la comune solidarietà verso i propri simili.

Questo libro riporta in quattro colloqui la testimonianza diretta e accorata di Piero Terracina, deportato e sopravvissuto ad Auschwitz. Le domande che gli abbiamo rivolto riguardano il passato, ma attraversano anche il presente per volgersi poi verso il futuro. È un po’ questo il senso del “fare memoria”. Le risposte che ci ha dato conservano volutamente la forma del linguaggio parlato, affinché costituiscano un documento storico e consentano al lettore di ricevere dalla stessa voce del testimone il suo pensiero e il suo vissuto.

 

(dall’Introduzione)  

15,00 €
11,25 €
nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

La testimonianza di Piero Terracina