A Piene Mani. Dono, Disinteresse e Beni Comuni

Collana diretta da Alberto Lucarelli ed Ugo Olivieri

 

Comitato scientifico:

Caterina Arcidiacono

Corrado Bologna
Alain Caillé
Corrado Calenda
Fabio Ciaramelli
Francesco P. De Cristofaro
Arturo de Vivo
Roberto Esposito
Paolo Fabbri
Alberto Lucarelli
Jacqueline Morand
Marino Niola
Ugo M. Olivieri
Carlo Ossola
Mario Rusciano
Alex Zanotelli

 

Il gruppo A piene mani, ispirato e promosso da Alberto Lucarelli, docente di Istituzioni di Diritto Pubblico, e Ugo M. Olivieri, docente di Letteratura Italiana, nasce come un’attività di ricerca e di discussione interdisciplinare, e quindi inter-facoltà su "Dono, disinteresse e beni comuni" e vede coinvolti docenti del Dipartimento di Filologia Moderna della Facoltà di Lettere e Filosofia e del Dipartimento di Diritto dell’Economia della Facoltà di Economia. Il gruppo di lavoro interdisciplinare, costituitosi a partire da quest’idea originaria, lavora attorno a termini categoriali quali "dono" e "bene comune", termini che proprio per la loro ricchezza semantica e concettuale possono dar luogo ad una riflessione teorica che coniughi un’esplicita valenza civile con una ri-fondazione interdisciplinare dei termini stessi. I risultati delle ricerche del gruppo vengono esposti periodicamente in pubblico, in un confronto con studiosi italiani e stranieri, all’interno di giornate di studio e di discussione pubblica e pubblicati all'interno di questa collana di studi.